Myanmar (Birmania), Sud-est asiatico, VIAGGI

L’arte di fare a meno del superfluo: come fare lo zaino per un viaggio in Asia

Durante questo viaggio in Myanmar in diverse persone mi hanno contattato per consigli. Perché anche per loro la partenza è prossima. Magari è il loro primo viaggio in Asia. O magari come tutti noi, davanti ad uno zaino o una valigia vuota (che sembra sempre troppo piccola) ci facciamo prendere dallo scoraggiamento. Cosa mi porto… Read More L’arte di fare a meno del superfluo: come fare lo zaino per un viaggio in Asia

Thailandia, VIAGGI

Voglio visitare Chiang Rai!

Il nome vi suona familiare? Ho detto forse Chiang Mai? No, no: voglio proprio andare a Chiang Rai! Dopo venticinque giorni trascorsi nel meraviglioso Laos era tempo di rientrare. E perché non farlo passando per Chiang Rai? Ne avevo sentito parlare? Sì, anche se, quando si parla di Thailandia del Nord, la cittadina sparisce nella… Read More Voglio visitare Chiang Rai!

Laos, VIAGGI

L’incantevole Muang Ngoi Neua lungo il Nam Ou: impressionante Laos

Prima di partire per il Laos, avevo annotato sul quaderno, tra le cose da fare, la traversata sul Nam Ou. Leggendo informazioni sui vari blog, sono capitata sul sito di due ragazze inglesi che avevano postato un articolo il cui titolo recitava: “Per favore, non andate a Muang Ngoi Neua“.  Mi era sembrato un titolo… Read More L’incantevole Muang Ngoi Neua lungo il Nam Ou: impressionante Laos

Laos, VIAGGI

Quella volta che ho insegnato inglese in Laos

Ho iniziato questo articolo dieci giorni fa e fortunatamente non l’avevo ancora pubblicato. Gli avevo dato un taglio diverso, volevo mettere a confronto gli studenti laotiani che sono ancora entusiasti e vedono nella scuola e nell’educazione l’opportunità per migliorare la loro vita, e i nostri studenti che hanno un pò perso il gusto di imparare… Read More Quella volta che ho insegnato inglese in Laos

Laos, VIAGGI

Laos: siamo poi così diversi?

Qual è l’anagramma di I-T-A-L-I-A-N-O? L-A-O-T-I-A-N-I!! Vi sembrerà strano, ma è proprio così: riorganizzando le lettere della parola italiano si ottiene laotiani, cioè abitanti del Laos. Questo gioco curioso mi fa pensare che forse le differenze tra noi e loro siano irrilevanti. In questo breve post vorrei condividere con voi le sensazioni che ho provato… Read More Laos: siamo poi così diversi?

Cambogia, Photostories

Photo-story: Vita in Cambogia (Life in Cambodia)

La mia collega Monica (che e’ anche il mio guru personale) mi ha spiegato la ragione per cui amo tanto il sud-est asiatico e perche’ non mi stanco mai di andare. Spesso la gente si meraviglia quando dico di essere stata in Cambogia, in Thailandia e poi in Laos (?!?!?) e quando sanno che nella… Read More Photo-story: Vita in Cambogia (Life in Cambodia)

Cambogia, Crescita Personale, VIAGGI

Tutta colpa del Sagittario, ovvero Phnom Penh la citta’ delle rivelazioni

Quando un fiume arriva ad uno spartiacque, prendendo una nuova piega, inizia a snodarsi attraverso terre ancora inesplorate. Anche la mia vita ha scollettato diversi crinali, al di là dei quali il cambiamento è stato inevitabile: Brighton, l’Australia, rientro in Italia e poi la Cambogia, ma soprattutto Phnom Penh. L’ho detto spesso, il viaggio in… Read More Tutta colpa del Sagittario, ovvero Phnom Penh la citta’ delle rivelazioni

Cambogia, Photostories

Photo-Story: bimbi cambogiani (Kids of Cambodia)

Ripensando al mio viaggio in Cambogia, mi vengono in mente le persone, le ho portate via e le terro’ sempre con me. I sorrisi e le risa dei bimbi mi hanno scaldato il cuore piu’ di mille soli. Lascio che le loro foto conquistino anche voi!

Cambogia, VIAGGI

Tuol Sleng: l’orrore cambogiano

Prima di buttarmi in questi due articoli sul genocidio cambogiano, ero tormentata dai dubbi: “È giusto scrivere in poche righe quello che ho visto nei due musei di Phnom Penh? Sono in grado? Ne so abbastanza?”. Ovviamente non ho la presunzione di raccontare fatti storici (per questo c’è internet, ci sono libri di storia, gli… Read More Tuol Sleng: l’orrore cambogiano

Cambogia, VIAGGI

Eppure… Choeung Ek e’ successo

Sono stata davanti a questo foglio bianco per almeno un’ora senza sapere da dove cominciare. È da giorni che rimando il mio appuntamento con Choeung Ek Genocidal Center, altresì conosciuto come “The Killing Fields”, I Campi della Morte. Al primo appuntamento con questo posto ci sono andata con il bisogno di conoscere, di capire perché,… Read More Eppure… Choeung Ek e’ successo